Categorie
Riabilitazione

Fisioterapia della spalla: Esercizi e Riabilitazione

Vuoi scoprire come avere cura della spalla, cioè una delle articolazioni più delicate del nostro corpo? Il nostro articolo affronta questo argomento, ti va di leggerlo?

Fisioterapia della Spalla

Come valuti questa pagina?

Voti: 3 Media: 3.3

Fisioterapia della spalla: Esercizi e Riabilitazione

Soffri di dolore alla spalla o hai recentemente avuto un evento traumatico (con o senza intervento) che richiede la valutazione da parte di un fisioterapista?

 

In questo articolo cerco di fornirti delle informazioni e suggerimenti che potranno esserti sicuramente molto utili.

 

La spalla è l’articolazione più mobile del corpo umano; di fianco al vantaggio di essere tanto mobile è però, al tempo stesso, un’articolazione con una stabilità intrinseca minore rispetto alle altre (ad esempio, l’anca). 

Le superfici articolari sono molto incongruenti e su questa nozione torneremo sicuramente in seguito.

fisioterapia della spalla
La Fisioterapia della Spalla è fondamentale nel caso di dolore o problemi muscolari

La Cuffia dei Rotatori e la Fisioterapia della Spalla

Un elemento molto importante, direi portante, dell’articolazione è la cosiddetta cuffia dei rotatori: si tratta di un insieme di tendini (sovraspinoso, sottospinoso, piccolo rotondo e sottoscapolare) che garantisce la stabilità dell’articolazione e la corretta funzionalità.

La cuffia dei rotatori ha molte connessioni anche con altri elementi che costituiscono l’articolazione della spalla stessa (questo a dire che, se pure un tendine fosse lesionato, la funzionalità viene preservata).

Insieme al mal di schiena , la fisioterapia della spalla è uno dei trattamenti riabilitativi principalmente richiesti dai pazienti.

La prevalenza del dolore di spalla aumenta all’aumentare dell’età.

Patologie della spalla

La fisioterapia della spalla può riguardare diversi tipi di patologie:

  • Dolore di spalla
  • Dislocazioni della spalla
  • Fratture del cingolo scapolare
  • Lesioni massive di cuffia dei rotatori o del labbro glenoideo
  • Artropatie gravi

Mentre nel dolore non specifico di spalla (che è, tra l’altro, la patologia di più frequente riscontro) è sufficiente recarsi da un fisioterapista preparato, nelle altre patologie è doverosa la presa in carico da parte di un ortopedico e la successiva collaborazione tra fisioterapista ed ortopedico stesso; quest’ultimo fornirà precise indicazioni sul come eseguire la fisioterapia della spalla.

Se hai subito un intervento alla spalla o hai avuto una lussazione potrebbe rendersi necessario l’utilizzo di un tutore per la cuffia dei rotatori

L’ortopedico ti darà precise indicazione sulla modalità e i tempi di utilizzo dello stesso.

Dolore non specifico di spalla

Il dolore non specifico di spalla è quel dolore, fastidio o disturbo che si localizza a livello della spalla ma la cui fonte non può essere specificatamente definita (cosa che invece avviene in caso di frattura, per esempio). 

Viene spesso attribuito o correlato alla cuffia dei rotatori.

Se soffri di dolore non specifico di spalla il fisioterapista saprà eseguire una attenta valutazione sulle caratteristiche dei sintomi e sullo stato funzionale e muscolare dell’articolazione della spalla.

L’Importanza del Piano Terapeutico

Una volta effettuata la visita iniziale, che si compone di una parte di raccolta delle informazioni e di una parte di esame fisico, sarà mio compito redigere un piano terapeutico su misura per te per far sì che i sintomi regrediscano e la funzionalità migliori.

Spesso suggerisco la combinazione di Terapia Manuale, con trattamenti effettuati a lettino per migliore la mobilità ed aumentare la tolleranza al dolore, ed esercizi di riabilitazione per la spalla, più specificatamente esercizi per la cuffia dei rotatori (di questi te ne parlerò più dettagliatamente nel successivo paragrafo).

Moltissime volte vedo pazienti che prima di essere indirizzati a fare fisioterapia della spalla si sono rivolti al medico di base il quale ha prescritto loro radiografia, risonanza, ecografia…

 

Nel referto che mi consegnano ritrovo in un numero elevatissimo di casi la lesione del sovraspinoso. 

Ma come dicevo prima quando nel primo paragrafo ti ho velocemente definito cosa è la cuffia dei rotatori, questo dato è davvero importante per me?

 

La risonanza magnetica, l’ecografia, la radiografia sono ottimi strumenti per visionare determinati aspetti dell’articolazione; ma nel momento che le lesioni della cuffia dei rotatori sono presenti nei due terzi dei soggetti senza sintomi, sono davvero utili per determinare la causa del dolore di spalla? 

Direi di no…

 

Discorso diverso in caso il problema della tua spalla riguardi le altre patologie prima elencate, quelle per le quali occorre rivolgersi ad un ortopedico. 

In tal caso le immagini potranno essere utili per meglio definire il quadro diagnostico della spalla.

 

Dislocazione di spalla

 La dislocazione (lussazione) di spalla è molto frequente proprio in virtù della sua alta mobilità e scarsa stabilità (rappresenta il 50% di tutte le dislocazioni articolari), in particolar modo la dislocazione anteriore (98% dei casi). 

Vi è una maggior incidenza nei giovani uomini di età compresa fra i 21 e i 30 anni; la maggior parte delle dislocazioni è di natura traumatica.

 

Il rischio di instabilità ricorrente e, quindi, di recidiva dopo il primo episodio, è alto; i fattori prognostici legati ad un maggior rischio di recidiva sono:

  • Giovane età
  • Sesso maschile
  • Fratture associate
  • Sport di contatto
  • Lavoro con attività sopra la testa

Il riposizionamento di una spalla dislocata (non mi riferisco alla sub-lussazione che spesso rientra da sola) deve essere effettuato in ospedale da personale preparato (ci sono importantissimi fascicoli e tronchi vascolo-nervosi che passano vicino all’articolazione e non è il caso di sottovalutare i gravi danni cui può portare una manovra errata).

 

Se hai avuto una dislocazione di spalla o soffri di sub-lussazioni ricorrenti è assolutamente necessario tu esegua una corretta riabilitazione di spalla che miri a rendere le strutture dell’articolazione (in particolare i tendini della cuffia dei rotatori) più forti e stabili (fra poche righe ti indicherò il link per uno specifico programma riabilitativo che utilizzo in questi casi).

Hai qualche domanda da farci?
Siamo qui per te!

Oppure puoi Scriverci

Uno dei nostri terapisti ti risponderà al più presto

Esercizi per la riabilitazione della spalla

Questa sezione rappresenta il punto cruciale per la gestione di qualsiasi patologia di spalla.

 

Gli scopi degli esercizi che vengono eseguiti durante i trattamenti di fisioterapia della spalla sono molteplici:

  • Vascolarizzare le strutture per migliorare la circolazione e la guarigione tissutale
  • Riprendere gradualmente mobilità
  • Ridurre il dolore
  • Rinforzare le strutture ed aumentarne (sempre in maniera graduale) la capacità di carico
  • Ridurre la paura del movimento
  • Migliorare la confidenza nell’utilizzo della spalla e l’autoefficacia della persona

Nelle prime fasi dopo intervento chirurgico o in caso di dolore molto invalidante o funzionalità marcatamente limitata grande importanza può essere rivestita dagli esercizi di riabilitazione in acqua: l’idrokinesiterapia viene eseguita in piscina sotto la supervisione di un fisioterapista con adeguata formazione a riguardo.

 

Successivamente, o in generale nei casi di dolore non specifico di spalla, gli esercizi potranno essere eseguiti in svariate maniere (a lettino, a terra, da seduti, in stazione eretta,..) con molteplici strumenti (elastici, pesetti, macchinari specifici per il corretto dosaggio dell’esercizio terapeutico,…).

 

Ti mostro ora un video nel quale molti degli esercizi per la riabilitazione della spalla vengono eseguiti.

Gli esercizi per la spalla sono molto importanti per dare stabilità all’articolazione

Scopri la capacità di carico della tua Spalla

Ciò che risulta veramente importante è che io sappia ogni volta individuare la capacità di carico della tua spalla al momento attuale e riesca a definire il miglior programma di esercizio perchè gli scopi sopra descritti vengano perseguiti in maniera ottimale (del resto, se fosse bastato guardare qualche video su qualche piattaforma online per risolvere il proprio problema muscoloscheletrico, probabilmente il mio lavoro sarebbe superfluo).

Altro elemento estremamente importante è la progressione del carico: tanto più migliora la spalla dal punto di vista del dolore e/o della funzionalità tanto più gli esercizi dovranno essere eseguiti con una difficoltà crescente (peso maggiore, velocità aumentata, ampiezza di movimento maggiore, complessità del compito funzionale,… )

Condizione altresì rilevante è la collaborazione: io determino di comune accordo quale programma eseguire insieme ma anche quali compiti dovresti eseguire a casa (il mio intervento si limita ai momenti in cui effettuiamo la seduta di fisioterapia della spalla, ma il resto del tempo devi trattare la tua spalla nella maniera più consona).

Infine, voglio mostrarti il programma di esercizi che propongo come rinforzo della cuffia dei rotatori nelle persone che hanno subito una dislocazione o soffrono di sub-lussazioni recidivanti.

Conclusioni

La Fisioterapia della Spalla è un insieme di trattamenti manuali, terapie fisiche e riabilitazione in palestra riabilitativa che possono fare grandi differenze nel recupero della spalla.

Per avere a disposizione la maggiore possibilità di recuperare in maniera semplice e veloce la funzionalità della tua spalla, chiamaci e avrai a disposizione un Team di esperti a tua disposizione presso il nostro studio (www.fisiosalutechiasso.ch).

A presto!

Matteo

hai bisogno di aiuto?

Siamo qui per te, qualsiasi cosa succeda.

Bibliografia

  1. Anatomy and Physical Examination of the Shoulder.
    Bakhsh W, Nicandri G.
  2. Exercise for rotator cuff tendinopathy: a systematic review.
    Littlewood C, Ashton J, Chance-Larsen K, May S, Sturrock B.
  3. Towards an integrated clinical framework for patient with shoulder pain
    Diego Ristori, Simone Miele, Giacomo Rossettini, Erica Monaldi, Diego Arceri, Marco Testa
  4. Epidemiology of primary anterior shoulder dislocation requiring closed reduction in Ontario, Canada.
    Leroux T, Wasserstein D, Veillette C, Khoshbin A, Henry P, Chahal J, Austin P, Mahomed N, Ogilvie-Harris D.
  5. Diagnostic accuracy of ultrasonography, MRI and MR arthrography in the characterisation of rotator cuff disorders: a systematic review and meta-analysis.
    Roy JS, Braën C, Leblond J, Desmeules F, Dionne CE, MacDermid JC, Bureau NJ, Frémont P.
Matteo Pini
Ha lavorato come fisioterapista presso numerose strutture mediche nell’area Italia e Svizzera.
 
Negli ultimi anni ha acquisito competenze in Fisioterapia Dermato Funzionale, ed ha deciso di far nascere questo progetto.
 
Ha effettuato numerosi corsi, fra cui Spinal Manipulation Institute, Orthopedic Manual Therapy (C.O.M.T.), presso Manual Concepts, Master in Terapia Manuale e Riabilitazione Muscolo Scheletrica, presso GSTM e Università Bicocca.
 
Vuoi saperne di più? Guarda la pagina personale di Matteo.

Vuoi far valutare la tua spalla dolorosa dallo staff di Fisio Salute?

Devi eseguire fisioterapia della spalla in seguito ad intervento o lussazione?

Il Fisioterapista saprà fornirti una valutazione adeguata e definire sulla base delle tue caratteristiche e delle tue esigenze il miglior programma di riabilitazione per la tua spalla.

Le tariffe della Fisioterapia

Il costo della Fisioterapia in Svizzera è diverso da quello a cui siamo abituati in Italia, essendo presente una convenzione con le casse malati LaMal e LaInf (ad esempio la SUVA).

Hai qualche dubbio?

    Vieni a trovarci

    Siamo a Chiasso,
    Viale A. Volta 16

    orari studio

    Lun: 09 – 20
    Mar: 09 – 20
    Mer: 09 – 20
    Gio: 09 – 20
    Ven: 09 – 20
    Sab: 09 – 12
    Dom: Chiuso

    Leggi alcuni dei nostri ultimi articoli

    Le tariffe della Fisioterapia

    Il costo della Fisioterapia in Svizzera è diverso da quello a cui siamo abituati in Italia, essendo presente una convenzione con le casse malati LaMal e LaInf (ad esempio la SUVA).

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *